Equazione di I grado

Vedi la discussione


Risolvere un’equazione di primo grado ax+b=0, dati i valori dei coefficienti a e b

  • (x) =-b/a

equazione1_1

Se a=0 si ottiene un messaggio d’errore #DIV/0! .

Modifica la formula in modo che tenga conto del caso a=0.

  • (x) = SE(a <> 0; -b/a; “Impossibile”)

equazione1_2

Nel caso in cui fosse anche b=0 allora l’equazione sarebbe indeterminata.

Modifica ancora la formula (annidando una funzione SE() dentro l’altra).

  • (x) = SE(a <> 0; -b/a; SE(b <> 0; “Impossibile”; “Indeterminata”))

equazione1_3

Il risultato dipende dal valore dell’espressione selezionata tra le 3 disponibili

  1. -b/a
  2. “Impossibile” (costante…)
  3. “Indeterminata” (costante…)


Prevedi una cella diversa del foglio di calcolo per ogni caso dell’equazione.

Hai bisogno delle funzioni SE() e E().

equazione1_41
equazione1_42
equazione1_43

Notice: This work is licensed under a BY-NC-SA. Permalink: Equazione di I grado

Comments are closed.