Category Archives: LibreOffice Calc

Tutte le funzioni – 1AA

Per numero di argomenti

0 1 2 3 2, 3, …
  1. PI.GRECO

  1. CASUALE
  2. FALSO
  3. VERO
  1. RADQ

  1. ARABO
  2. ASS
  3. BINARIO.DECIMALE
  4. BINARIO.HEX
  5. BINARIO.OCT
  6. DECIMALE.BINARIO
  7. DECIMALE.HEX
  8. DECIMALE.OCT
  9. FATTORIALE
  10. FORMULA
  11. HEX.BINARIO
  12. HEX.DECIMALE
  13. HEX.OCT
  14. NON
  15. OCT.BINARIO
  16. OCT.DECIMALE
  17. OCT.HEX
  18. ROMANO
  19. SE
  1. POTENZA

  1. BASE
  2. BINARIO.HEX
  3. BINARIO.OCT
  4. CASUALE.TRA
  5. DECIMALE
  6. DECIMALE.HEX
  7. DECIMALE.OCT
  8. HEX.BINARIO
  9. HEX.OCT
  10. OCT.BINARIO
  11. OCT.HEX
  12. QUOZIENTE
  13. RESTO
  14. ROMANO
  15. SE
  1. BASE
  2. CERCA
  3. SE
  1. CONCATENA
  2. CONTA.NUMERI
  3. CONTA.SE
  4. CONTA.VALORI
  5. CONTA.VUOTE
  6. E
  7. MAX
  8. MCD
  9. MCM
  10. MEDIA
  11. MEDIANA
  12. MIN
  13. MODA
  14. O
  15. PRODOTTO
  16. SOMMA
  17. XOR

In ordine alfabetico

  • ADESSO | ANNO | ANNO.BISESTILE | ANNI | ARABO | ARCCOS | ARCCOSH | ARCSEN | ARCSENH | ARCTAN | ARCTANH | ARCTAN.2 | ARCCOT | ARCCOTH | ASS
  • BASE | BINARIO.DECIMALE | BINARIO.HEX | BINARIO.OCT
  • CASUALE | CASUALE.TRA | CERCA | CONCATENA | CONTA.NUMERI | CONTA.SE | CONTA.VALORI | CONTA.VUOTE | CONVERTI | CONVERTI_ADD | COS | COSH | COT | COTH
  • DATA | DATA.MESE | DATA.VALORE | DECIMALE | DECIMALE.BINARIO | DECIMALE.HEX | DECIMALE.OCT | DELTA
  • E | EXP
  • FALSO | FATTORIALE | FINE.MESE | FORMULA | FRAZIONE.ANNO
  • GIORNI | GIORNI.ANNO | GIORNI.LAVORATIVI.TOT | GIORNI.LAVORATIVI.TOT.INTL | GIORNI.MESE | GIORNO | GIORNO.LAVORATIVO | GIORNO.LAVORATIVO.INTL | GIORNO.SETTIMANA | GIORNO360 | GRADI
  • HEX.BINARIO | HEX.DECIMALE | HEX.OCT
  • LN | LOG | LOG10
  • MAX | MCD | MCM | MCM_ADD | MEDIA | MEDIANA | MESE | MESI | MIN | MINUTO | MODA
  • NON | NUM.SETTIMANA
  • O | OCT.BINARIO | OCT.DECIMALE | OCT.HEX | OGGI | ORA | ORARIO | ORARIO.VALORE
  • PI.GRECO | POTENZA | PRODOTTO
  • QUOZIENTE
  • RADIANTI | RADQ | RADQ.PI.GRECO | RESTO | ROMANO | ROT13
  • SE | SECONDO | SEGNO | SEN | SENH | SETTIMANE | SOGLIA | SOMMA | SOMMA.SE
  • TAN | TANH
  • VERO
  • XOR

Osserva

  • l’elenco NON è completo…
  • alcune funzioni sono presenti in LibreOffice Calc ma non sono presenti in Microsoft Excel
  • utilizzate in classe in grassetto

LCG

Linear Congruential Generator

Osserva le operazioni nelle 3 colonne

  1. = a*x (moltiplicazione)
  2. = x+c (addizione)
  3. = RESTO(x; m) (modulo)

oppure, con un solo passo

  • = RESTO(a*x+c; m)

Prova

  • m=256, 360, 1000, 2000, 10000, 2^10
  • a, c?

Centro del quadrato

Da 0 a 99

Osserva

  • Il seme avrà al più 2 cifre
  • Il quadrato avrà al più 4 cifre
    • = x^2
  • Elimina 1 cifra a destra
    • = QUOZIENTE(x; 10)
  • Elimina 1 cifra a sinistra (mantieni 2 cifre a destra)
    • = RESTO(x; 100)

Tutto con una sola formula

  • = RESTO(QUOZIENTE(x^2; 10); 100)


Da 0 a 9999

Osserva

  • Il seme avrà al più 4 cifre
  • Il quadrato avrà al più 8 cifre
  • Elimina 2 cifre a destra
  • Elimina 2 cifre a sinistra (mantieni 4 cifre a destra)


Da 0 a 999999

Osserva

  • Il seme avrà al più 6 cifre
  • Il quadrato avrà al più 12 cifre
  • Elimina 3 cifre a destra
  • Elimina 3 cifre a sinistra (mantieni 6 cifre a destra)



Continua

  • Con 3/5/7 cifre?
  • … 8/10/…

Funzioni – Ricerca

Le funzioni di ricerca/riferimento/foglio permettono di produrre dei risultati a partire dalla ricerca di un valore/criterio

CERCA()
CERCA.ORIZZ()
CERCA.VERT() riga,
matrice,
colonna
Restituisce il valore che nella matrice si trova alla riga e alla colonna specificate
CONFRONTA() valore,
colonna
Restituisce l’indice (1..n) del valore nella riga/colonna
valore,
colonna,
tipo
  • tipo=1, la colonna è ordinata, crescente
  • tipo=-1, la colonna è ordinata, decrescente
INDICE() matrice,
riga,
colonna
INDIRIZZO()
CONFRONTA()

Le celle


Comprendere che una cella di un foglio di calcolo dovrebbe contenere un solo dato.


Individuare buoni esempi nella creazione di elenchi.


Inserire un numero, una data o del testo in una cella.


Selezionare una cella, un insieme di celle adiacenti, un insieme di celle non adiacenti, un intero foglio di lavoro.


Modificare il contenuto di una cella, sostituire i dati esistenti.


Usare i comandi “Annulla” e “Ripristina”.


Cerca1Usare il comando di ricerca.


Usare il comando di sostituzione.


Ordinare un insieme di celle in ordine crescente o decrescente.

Ordina


Copiare il contenuto di una cella o di un insieme di celle all’interno di un foglio di lavoro.


Copiare il contenuto di una cella o di un insieme di celle tra fogli di lavoro diversi.


Copiare il contenuto di una cella o di un insieme di celle tra fogli elettronici aperti.


Usare lo strumento di riempimento automatico per copiare dati.


Usare lo strumento di riempimento automatico per incrementare dati.


Spostare il contenuto di una cella o di un insieme di celle all’interno di un foglio di lavoro.


Spostare il contenuto di una cella o di un insieme di celle tra fogli di lavoro diversi.


Spostare il contenuto di una cella o di un insieme di celle tra fogli elettronici aperti.


Elimina contenutiCancellare il contenuto di una cella.

Riferimenti

Un riferimento specifica una cella o un intervallo di celle da includere in una formula.

Per fare riferimento a una cella si specificano la colonna e la riga corrispondente

  • la colonna: da A a AMJ (corrisponde a 1 K = 1024)
  • la riga: da 1 a …
    • 16.384 (16 K), fino a Calc 3.2
    • 1.048.576 (1 M), dopo

Riferimento a più celle

Intervalli A10:A20 Le celle della colonna A dalla riga 10 alla riga 20
A10:G10 Le celle della riga 10 dalla colonna A alla colonna G
A10:G20 Le celle dalla colonna A alla colonna G e dalla riga 10 alla riga 20
A:G Le celle nelle colonne dalla A alla G
1:10 Le celle nelle righe dalla 1 alla 10
Unione A10; G20 La cella A10 e la cella G20
Intersezione A1:B3 ! B2:C4 Le cella B2 e B3

Riferimento relativo e assoluto

Digitando o cancellando il segno di dollaro $, oppure con F4 (o Shift+F4), si cambia il tipo di riferimento

A1, $A$1, A$1, $A1

Se si copia una formula che contiene riferimenti si avranno comportamenti diversi a seconda della tipologia

Relativo A1 Predefinito, il riferimento verrà adattato automaticamente.
Assoluto $A$1 Il riferimento NON verrà adattato.
Misto $A1 In una riga diversa il riferimento verrà adattato.
In una colonna diversa il riferimento NON verrà adattato.
A$1 In una riga diversa il riferimento NON verrà adattato.
In una colonna diversa il riferimento verrà adattato.

Completamento automatico

Se una cella contiene una formula con riferimento e trascino…

Riferimento relativo

=D4 =E4 =F4
=D5 =E5 =F5
=D6 =E6 =F6

Riferimento assoluto+relativo

=$E4 =$E4 =$E4
=$E5 =$E5 =$E5
=$E6 =$E6 =$E6

Riferimento relativo+assoluto

=D$5 =E$5 =F$5
=D$5 =E$5 =F$5
=D$5 =E$5 =F$5

Riferimento assoluto

=$E$5 =$E$5 =$E$5
=$E$5 =$E$5 =$E$5
=$E$5 =$E$5 =$E$5

 

Completamento automatico

Ci sono delle scorciatoie per riempire velocemente delle righe/colonne con valori utili…

  1. Per copiare il valore contenuto in una certa cella, la seleziono e trascino il quadratino nero posizionato in basso a destra della cella mantenendo premuto il tasto Ctrl.
  2. Per ottenere delle sequenze crescenti trascino semplicemente il quadratino nero e ottengo
    2000 2001 2002 2003
    01/01/2000 02/01/2000 03/01/2000 04/01/2000
    08:10 08:11 08:12 08:13
    lun mar mer gio
    lunedì martedì mercoledì giovedì
    gen feb mar apr
    gennaio febbraio marzo aprile
  3. È possibile creare, modificare, eliminare elenchi con la voce di menu
    Strumenti > Opzioni > OpenOffice.org Calc > Ordina elenchielenchi
    Osserva gli elenchi per i nomi dei giorni della settimana e dei mesi…
  4. Selezionando due celle consecutive prima di trascinare si ottengono serie intelligenti
    1 3 5 7
    01/01/2000 01/02/2000 01/03/2000 01/04/2000
    08:10 08:20 08:30 08:40
    Codice 1 Codice 2 Codice 3 Codice 4



Inoltre

  1. Con un doppio clic compila automaticamente una zona se è adiacente a una zona già compilata.
  2. È possibile avere un controllo maggiore della serie selezionando prima la zona da compilare e attivando poi la voce di menu
    Modifica > Compila > Serie
    serie

Tasti di scelta rapida

Molto più veloce utilizzare i tasti piuttosto che andare alla ricerca delle voci di menu…

 

INVIO Completamento automatico delle formule
F1 Apre la Guida
F2 Passa alla modalità di modifica per la cella
F4 Passa da una modalità di riferimento all’altra: $A$1 – A$1 – $A1 – A1 – …
F9 Ricalcola il foglio attuale (tranne le funzioni AddIn)
Alt Destra Aumenta la larghezza della cella
Alt Sinistra Diminuisce la larghezza della cella
Alt TAB Spostarsi tra fogli di calcolo aperti
Ctrl INVIO Interruzione di riga
Ctrl Destra Spostarsi all’ultima colonna piena (altrimenti AMJ)
Ctrl Giù Spostarsi all’ultima riga piena (altrimenti 1048576)
Ctrl Sinistra Spostarsi alla prima colonna piena (altrimenti A)
Ctrl Su Spostarsi alla prima riga piena (altrimenti 1)
Ctrl Inizio/Home Spostarsi alla prima cella (A1)
Ctrl Pagina Su Spostarsi al foglio precedente
Ctrl Pagina Giù Spostarsi al foglio successivo
Alt Su Diminuisce l’altezza della cella
Alt Giù Aumenta l’altezza della cella
Ctrl Fine Spostarsi all’ultima cella (non vuota)
Ctrl F1 Visualizza il commento allegato alla cella attiva
Ctrl F2 Apre la finestra di dialogo Creazione guidata funzione
Ctrl Shift F2 Sposta il cursore nella riga di digitazione della formula
Ctrl F3 Apre la finestra di dialogo Definisci nomi
Shift F4
Ctrl F8 Evidenzia le celle contenenti valori
Ctrl Shift F9 Ricalcola tutti i fogli (anche le funzioni AddIn)
Alt F11 Apre la finestra di dialogo Macro OpenOffice Basic
Shift F11 Apre la finestra di dialogo Modelli
Ctrl 1 Visualizza la finestra di dialogo Formatta celle
Ctrl + Visualizza la finestra di dialogo Inserisci
Ctrl Visualizza la finestra di dialogo Elimina
Ctrl N Crea un nuovo documento
Ctrl Q Chiudi l’applicazione
Ctrl S Salva il documento
Ctrl Shift S Apre la finestra di dialogo Salva con nome
Ctrl W Chiudi il documento
Ctrl Alt C Inserisci commento
Ctrl Shift 1 Formato cella: 2 posizioni dopo la virgola
Ctrl Shift 2 Formato cella: esponenziale standard
Ctrl Shift 3 Formato cella: data standard
Ctrl Shift 4 Formato cella: valuta standard
Ctrl Shift 5 Formato cella: percentuale standard, 2 posizioni dopo la virgola
Ctrl Shift 6 Formato cella: standard

Utilizzare l’applicazione


Aprire, chiudere un programma di foglio elettronico.

Per avviare il programma si possono utilizzare varie modalità

  1. Start > Tutti i programmi > OpenOffice x.x.x > OpenOffice Calc
  2. Se l’icona è presenta nell’elenco Start, doppio clic su di essa
  3. Se l’icona è presente sul desktop, doppio clic su di essa
  4. Start > Cerca > “Calc” > …

Per chiudere il programma

  1. AltF4
  2. Chiudi (dal menu contestuale sulla barra del titolo)
  3. Il pulsante Chiudi (X) della finestra dell’applicazione
  4. File > Chiudi, chiude il documento aperto, se è stato modificato chiede se salvare le modifiche; se è l’unico documento aperto chiude anche l’applicazione.
  5. CtrlQ
  6. File > Esci, chiude tutti i file aperti, e anche l’applicazione.

Aprire, chiudere dei fogli elettronici.

Per aprire un documento di OpenOffice Calc

  1. fare doppio clic sull’icona di un documento con estensione *.ods
  2. nella finestra di benvenuto di OpenOffice scegliere Apri…
  3. CtrlO
  4. File > Apri e poi individuare il nome del file e il percorso nella finestra di dialogo Apri.

Apri

Per chiudere il documento attivo

  1. CtrlW
  2. premere la X in alto a destra, sotto la X dell’applicazione, …
  3. tutte le opzioni utilizzate per chiudere l’applicazione.

Creare un nuovo foglio elettronico basato sul modello predefinito.

Per creare un nuovo documento vuoto, con Calc già avviato

  1. Ctrl+N
  2. File > Nuovo > Foglio elettronico
  3. Clic sul primo pulsante della barra degli strumenti Standard.

Salvare un foglio elettronico all’interno di un’unità disco.

Per salvare un documento

  • CtrlS
  • File > Salva, se è la prima volta che si salva i documento si apre automaticamente la finestra di dialogo Salva con nome

Salvare un foglio elettronico con un altro nome all’interno di un’unità disco.

  • CtrlShiftS
  • File > Salva con nome, per dare un nuovo nome al documento.

Nella finestra di dialogo Salva con nome, è possibile scegliere

  • il percorso dove salvare il file: Documenti, una cartella qualsiasi oppure su un floppy o un pen-drive tramite Risorse del computer…
  • un nome diverso per il documento digitando il nuovo nome nella casella Nome file.

Salva con nome


Salvare un foglio elettronico in un altro formato quale: modello, file di testo, formato specifico del tipo di software, numero di versione.

Nella finestra di dialogo Salva con nome, si può scegliere il formato del file desiderato tramite la casella Salva come

  • Foglio elettronico ODF (.ods), il formato utilizzato da Calc (Open Document Spreadsheet)
  • Modello di foglio elettronico ODF (.ots), per creare un modello
  • Microsoft Excel 97/2000/XP (.xls), per salvare nelle versioni precedenti del formato proprietario di MS
  • Documento HTML (.html), per creare pagine web
  • Testo CSV (.csv),  Testo Separato da Virgole (Comma Separated Values)

Spostarsi tra fogli elettronici aperti.

Per spostarsi tra più fogli elettronici aperti

  1. clic sull’icona corrispondente nella barra delle applicazioni
  2. AltTab … e scegliere una delle finestre aperte
  3. Finestra > … e scegliere un file nell’elenco dei file aperti.

Impostare le opzioni di base del programma: nome dell’utente.

Con la voce Strumenti > Opzioni… si apre la finestra di dialogo Opzioni dove si possono impostare o modificare

  • Dati utente: Azienda, Nome, …

Opzioni


Impostare le opzioni di base del programma: cartelle predefinite per aprire o salvare fogli elettronici.

Con la voce Strumenti > Opzioni… si apre la finestra di dialogo Opzioni dove si possono impostare o modificare

  • Percorsi: i percorsi predefiniti per il salvataggio e l’apertura dei file, i modelli, …

Percorsi


Usare la funzione di Guida in linea (help) del programma.

La guida di OpenOffice si può aprire con

  • F1
  • ? > Guida di OpenOffice
  • Clic sull’ultimo pulsante della barra degli strumenti Standard.

La guida è organizzata in

  • Contenuti: per argomenti, se conosci già il programma.
  • Indice: in ordine alfabetico, se non sai dove cercare.
  • Cerca: …
  • Segnalibro: …

Guida


Usare gli strumenti di ingrandimento/zoom.

Per modificare la visualizzazione della pagina si può utilizzare il cursore presente in basso a destra, nella barra di stato

Zoom

oppure

  • Visualizza > Zoom…
  • Clic sull’icona con la lente, la penultima della barra degli strumenti Standard, apre la finestra di dialogo Zoom e layout visualizzazione

La finestra di dialogo Zoom e layout visualizzazione permette di agire su

Zoom

  • Ottimale: …
  • Adatta larghezza e l’altezza: visualizza la pagina intera
  • Adatta alla larghezza: visualizza l’intera pagina in larghezza
  • 100%: le dimensioni reali della pagina
  • Variabile: permette di impostare una larghezza in %

Zoom e

Visualizza layout è per i documenti di testo.


Mostrare, nascondere le barre degli strumenti.

Per mostrare o nascondere una barra degli strumenti

  • Visualizza > Barre degli strumenti > … spuntare (o togliere la spunta) alla barra desiderata

Si possono anche aggiungere o eliminare pulsanti alle barre presenti

  • cliccando sulla freccina a sinistra della barra e selezionando il pulsante desiderato
  • Strumenti > Personalizza… > Barre degli strumenti > …

Personalizza

Le barre degli strumenti si possono anche spostare, trascinandole col mouse dopo averle catturate per la colonna di puntini sul lato sinistro.


Minimizzare, ripristinare la barra multifunzione.

BarraNella versione 4.0 di OpenOffice è stata introdotta la Barra laterale, a destra e in verticale, che racchiude i pannelli

  • Proprietà: …
  • Stili e formattazione: …
  • Gallery: …
  • Navigatore: …
  • Funzioni: …

La barra può essere

  • minimizzata, con un clic sulla x di chiusura del pannello
  • riattivata, con un clic sull’icona corrispondente al pannello desiderato