Category Archives: VPYTHON

Glossario

Elenco degli oggetti (metodi, attributi) di Visual Python

  • arrow()
  • axis
  • box()
  • color
  • cone()
  • convex()
  • curve()
  • cylinder()
  • display
  • ellipsoid()
  • extrusion()
  • faces()
  • frame()
  • helix()
  • label()
  • length
  • material
  • opacity
  • paths()
  • points()
  • pyramid()
  • radius
  • rate()
  • ring()
  • shapes()
  • sphere()
  • text()
  • trail
  • vector()

Grafici


gcurve()


gcurve() si utilizza per rappresentare il grafico di una funzione

  • Traccia una linea continua tra i punti specificati (maggiore è il numero di punti e più fedele è il grafico)
  • g1=gcurve(…), costruttore con eventuali parametri
  • g1=gcurve(color=color.yellow), di colore giallo
  • g1=gcurve(gdisplay=gd), nella finestra gd
  • g1=gcurve(dot=True), i nuovi punti sono tracciati con un pallino
    1. shape=”round”|“square”, …oppure con un quadratino
    2. dot_color=…, colore del pallino
    3. size=8, dimensione

Si aggiungono nuovi punti al grafico con

  • g1.plot(pos=(xi, yi)), il punto i-esimo generato in un ciclo
  • g1.plot(pos=[(xi, yi), (xj, yj), (xk, yk)]), più punti in una lista pre-calcolata
  • g1.plot(pos=(xi, yi), color=color.cyan), ogni punto può avere un colore diverso…
gcurve
gcurve2

gdots()


gdots() rappresenta graficamente dei punti singoli (dispersione…)

Gli attributi sono

  • color …
  • gdisplay …
  • shape=”round”|“square”, pallino oppure quadratino
  • size=5, dimensione dei punti
gdots
gdots2

ghbars()


ghbars() realizza grafici a barre orizzontali.

Gli attributi sono

  • color …
  • delta=1, lo spessore delle barre
  • gdisplay …
  • pos=(x,y), le coppie ascissa-ordinata

con

  • x, l’ascissa, è la lunghezza in orizzontale
  • y, l’ordinata, è la posizione in verticale
ghbars
ghbars2

ghistogram()


ghistogram() elabora una lista di valori, li distribuisce nei contenitori (intervalli) prestabiliti e rappresenta la loro distribuzione con un istogramma

  • accumulate=False, le chiamate successive di plot() genereranno un nuovo grafico
  • accumulate=True, le chiamate successive di plot() accumuleranno i valori con i precedenti
  • average=False, i valori rappresentati sono i conteggi (frequenze assolute)
  • average=True, i valori rappresentati sono le percentuali (frequenze relative)
  • bins=…, gli intervalli nei quali verranno suddivisi e conteggiati i valori nella lista
    • range(0,10)
    • range(0,100,10)
    • arange(0,10,0.5)
  • color …
  • gdisplay …

I valori da elaborare si assegnano all’attributo data e devono essere contenuti in una lista

  • g.plot(data=lista)

Esempio dal sito ufficiale

Supponi di avere una lista delle età di un gruppo di persone, per esempio [5, 37, 12, 21, 8, 63, 52, 75, 7].

L’obiettivo è di ordinare questi dati in intervalli larghi 20 anni e di visualizzare quante persone ci sono in ciascun intervallo

  • [5, 37, 12, 21, 8, 63, 52, 75, 7]
  • Età in ordine: [5, 7, 8, 12, 21, 37, 52, 63, 75]
  • Età separate: [5, 7, 8, 12], [21, 37], [52], [63, 75]

Quindi

  1. In [0, 19) ci sono 4 persone, [5, 12, 8, 7]
  2. In [20, 39) ci sono 2 persone [21, 37]
  3. In [40, 59) c’è 1 persona [52]
  4. In [60-79) ci sono 2 persone [63, 75].
histogram
histogram2

gvbars()


gvbars() realizza grafici a barre verticali.

Gli attributi sono

  • color …
  • delta=1, lo spessore delle barre
  • gdisplay …
  • pos=(x,y), le coppie ascissa-ordinata

con

  • x, l’ascissa, è la posizione in orizzontale
  • y, l’ordinata, è l’altezza in verticale
gvbars
gvbars2

 

Glossario

Elenco degli oggetti (metodi e attributi) di visual.graph

  1. gcurve(), grafico di una funzione
    1. color
    2. dot, “False”, “True”
    3. dot_color
    4. gdisplay
    5. plot()
      1. pos
    6. shape, “round”, “square”
    7. size
  2. gdisplay(), finestra grafica
    1. background, colore dello sfondo
    2. foreground, colore di primo piano
    3. height, altezza della finestra
    4. title, titolo della finestra
    5. width, larghezza della finestra
    6. xmax, valore massimo asse x
    7. xmin, valore minimo asse x
    8. xtitle, etichetta asse x
    9. ymax, valore massimo asse y
    10. ymin, valore minimo asse y
    11. ytitle, etichetta asse y
  3. gdots(), grafico di dispersione
    1. color
    2. gdisplay
    3. shape, “round”, “square”
    4. size
  4. ghbars
    1. color
    2. delta
    3. gdisplay
    4. plot()
      1. pos
  5. ghistogram()
    1. accumulate, “False”, “True”
    2. average, “False”, “True”
    3. bins
    4. color
    5. gdisplay
    6. g.plot
      1. data
  6. gvbars
    1. color
    2. delta
    3. gdisplay
    4. plot()
      1. pos

logx, logy

Zoologia

A partire dai solidi di base (sfere, cilindri, coni, …) realizza modelli di animali!

o qualsiasi altra cosa…


Roberto Paludetto

Chaos Game

I frattali seguenti sono realizzati tramite delle regole molto elementari

  1. un certo numero di punti fissi, vertici
  2. un punto che salta da un vertice all’altro in modo casuale

Vedi: Wikipedia, MathWorld, …


Con 4 vertici si ottiene il caos
Ritorna la regolarità con la nuova regola per la posizione del punto

  • p=(p+2*VERTICI[pos])/3
Si ottiene un frattale molto noto aggiungendo un punto al centro

Un altro frattale molto noto con 8 vertici

Chaos game

Il prossimo punto può dirigersi solo verso alcuni vertici

  • +1, +4, +7

  • +2, +4, +6
  • +1, +3, +5, +7
  • p=(p+2*LVERTICI[pos])/3
Sperimenta cambiando l’elenco delle mosse e la regola…

Si ottiene una nuova famiglia di immagini interessanti ripetendo tutti i passaggi precedenti ma disponendo i vertici in circolo

3
4+1
5+1
6+1

Continua a indagare…