int()

Una costante intera (con eventuale segno +/) può essere espressa come

  • 0b11111111
  • 0B11111111 (binario)
  • 0o377
  • 0O377 (ottale)
  • 255 (decimale)
  • 0xff
  • 0xFF
  • 0Xff
  • 0XFF (esadecimale)

Precisione

I numeri interi in Python hanno infinita precisione, cioè si può calcolare l’espressione 10**30+1 e ottenere

1000000000000000000000000000001

I numeri in virgola mobile hanno invece poche cifre significative (~15) e le conversioni da/a intero provocheranno approssimazioni inaspettate.


Costruttori

  1. int(), 0
  2. int(a), a
  3. int(s), converte la stringa in numero.
  4. int(s, base), converte in base 10 il numero rappresentato in una certa base da 2 a 36.

Funzioni

  1. abs(a), restituisce il valore assoluto.
  2. a.bit_length(), il numero di bit necessari per la rappresentazione in base 2, il segno negativo non è considerato.
  3. math.factorial(a), funzione fattoriale.
  4. max(a, b, …), restituisce il valore massimo.
  5. min(a, b, …), restituisce il valore minimo.
  6. pow(a, b), elevamento a potenza, con la precisione degli interi.
  7. random.randint(a, b), restituisce un numero intero casuale in [a, b].

Altri risultati

  1. bin(a), restituisce la conversione in binario.
  2. chr(a), restituisce il carattere corrispondente in ASCII.
  3. hex(a), restituisce la conversione in esadecimale.
  4. oct(a), restituisce la conversione in ottale.
  5. a.to_bytes(n), converte in binario utilizzando n byte (da 3.2).
Notice: This work is licensed under a BY-NC-SA. Permalink: int()

Comments are closed.