Sensing



Restituisce “vero” se lo sprite è a contatto con un certo colore / il bordo della scena / il puntatore del mouse.
L’uso del colore può causare errori (antialias, toni simili, …)

Restituisce “vero” se un certo colore dello sprite è a contatto con un altro colore.
L’uso del colore può causare errori (antialias, toni simili, …)


Restituisce la distanza dal puntatore del mouse oppure dal centro di un altro sprite nella scena.


Lo sprite pone la domanda specificata e appare una casella di testo nella parte bassa della scena dove l’utente può dare la risposta.
La risposta sarà memorizzata nella variabile answer.


Restituisce “true” se il tasto specificato è stato premuto: space, left/right/up/down arrow, a, …, z, 0, …, 9, any

Restituisce “true” se il tasto del mouse (entrambi?) è stato premuto.


Restituiscono le coordinate attuali del mouse.


Imposta lo sprite a “trascinabile” / “non trascinabile”.
L’utente potrà spostare facilmente il personaggio all’interno della scena.


Restituisce il livello del segnale raccolto dal microfono

  • -1, nessun segnale
  • 0, nessun segnale
  • 1, minimo
  • 100, massimo

La variabile timer contiene il numero di secondi passati dal momento in cui è stato cliccato il tasto Start.
Se necessario il timer può essere fatto ripartire da zero.


Lo sprite riceve informazioni dalla scena su

  • backdrop #, numero dello sfondo
  • backdrop name, nome dello sfondo
  • volume, …
  • variable1, una variabile

Lo sprite riceve informazioni da un altro sprite

  • x position, numero dello sfondo
  • y position, nome dello sfondo
  • volume, …
  • variable1, una variabile

Informazioni sulla data e l’ora attuale

  • year, anno
  • month, mese
  • date, giorno
  • day of week, giorno della settimana (domenica=1, …, sabato=7)
  • hour, ore
  • minute, minuti
  • second, secondi

Quantità giorni passati dal 00:00:00 1 January 2000 (UTC).
La parte decimale indica la frazione di giorno.

Comments are closed.