Category Archives: WWW

I motori di ricerca

Alcuni siti (Wikipedia:Motore_di_ricercaBingGoogle)

  • forniscono un servizio gratuito
  • di ricerca delle risorse presenti nel web
  • a partire da poche parole chiave.

Quale scegliere?

La competizione tra motori di ricerca è molto selettiva…

  • Quasi tutti i motori di ricerca del passato sono stati chiusi: Altavista, Arianna, Ask, Virgilio, …
  • Alcuni siti offrono il motore di ricerca ma in realtà utilizzano il servizio fornito da Bing o Google.
  • Alcuni motori di ricerca sono in realtà metamotori: elaborano i risultati ottenuti da altri motori di ricerca.

Come funziona?

Le parole inserite nella casella di ricerca diventano l’input di un programma che consulta un archivio e produce in output un elenco ordinato di siti web.

Come tutto funziona, nei particolari, è un segreto industriale ma…

  1. Un software specializzato (bot, crawler, spider, robot) scandaglia continuamente il web
    • comincia con siti inseriti manualmente oppure segnalati dagli utenti
    • decide se catalogare o scartare i contenuti
    • segue i link che incontra nelle pagine e ricomincia
  2. I dati raccolti diventano copie cache e dati per l’archivio
  3. Ogni pagina catalogata riceve un certo punteggio che dipende da
    • nome del dominio
    • titolo della pagina
    • numero di parole significative presenti
    • numero di pagine che contengono un collegamento a essa
    • numero di visitatori
    • data di creazione o aggiornamento
  4. Il punteggio della pagina determina la posizione alla quale apparirà nei risultati
  5. La posizione dipende anche dalle sponsorizzazioni???

Velocità della rete

Dimensione dei file

I prefissi per multipli binari sono diventati standard IEEE ma non hanno avuto fortuna

Osserva: 1K = 103 = 1000 < 1024 = 210 = 1 Ki

Consulta: http://it.wikipedia.org/wiki/Prefissi_per_multipli_binari


Velocità della rete

Quando si parla di velocità della rete si utilizzano unità di misura anomale per gli informatici

Osserva

  • si fa riferimento ai bit (b) piuttosto che ai byte (B)
  • i multipli K, M, G fanno riferimento alle tradizionali potenze di 10 (piuttosto che alle potenze di 2)
  • i produttori di memorie di massa e i provider utilizzano l’equivoco per offrire prodotti con prestazioni inferiori alle attese.


Tempi di attesa

Quanti secondi sono necessari per scaricare un file, di una certa dimensione, avendo accesso alla rete con una certa velocità?

Naturalmente

  • Quando i secondi sono almeno 60 si trasformano in minuti
  • Quando i minuti sono almeno 60 si trasformano in ore
  • Quando le ore sono almeno 24 si trasformano in giorni

Dimensione del file?

  1. 100 bit = ___ byte
    • 100 bit = (12·8 + 4) bit = 12 byte e 4 bit
    • 100 bit = 102 bit = 2252 bit
  2. 10.000 byte = ___ KB
    • 10.000 byte = (9·1024 + 784) byte = 9 KB e 784 byte
    • 10.000 byte = 104 bit = 2454 bit
  3. 1.000.000 bit = ___ byte
    • 1.000.000 bit = (125.000·8) bit = 125.000 byte = (122·1024 + 72) byte = 122 KB e 72 byte
    • 1.000.000 bit = 106 bit = 2656 bit
  4. 10 KB = ___ byte
    • 10 KB = 10 · 1024 byte = 10.240 byte
    • 10 KB = 2·5 · 210 byte = 211·5 byte
  5. 10 KB = ___ bit
    • 10 KB = 10 · 1024 · 8 bit = 81.920 bit
    • 10 KB = 2·5 · 210 · 23 bit = 214·5 bit
  6. 5 MB = ___ byte
    • 5 MB = 5 · 1024·1024 byte = ___ byte
    • 5 MB = 5 · 220 byte = 220·5 byte
  7. 5 MB = ___ bit
    • 5 MB = 5 · 1024·1024 · 8 bit = ___ bit
    • 5 MB = 5·220·23 bit = ___ bit
  8. 700 MB = ___ bit
    • 700 MB = 700 · 1024·1024 · 8 bit = ___ bit
    • 700 MB = 22·52·7 · 220 · 23 bit = 225·52·7 bit

Velocità della rete?

  1. 56 Kbps = ___ bit/s
    • 56 Kbps = 56 · 1.000 bit/s = 56.000 bit/s
    • 56 Kbps = 23·7 · 23·53 bit/s = 26·53·7 bit/s
  2. 4 Mbps = ___ bit/s

Tempi di attesa?

  1. 1.000 secondi = (16·60+40) secondi = 16 minuti e 40 secondi
  2. 5.000 secondi = ?
  3. 10.000 secondi = (166·60 + 40) secondi = 166 minuti e 40 secondi
    • (166 minuti = (2·60 + 46) minuti = 2 ore e 46 minuti)
    • 10.000 secondi = 2 ore, 46 minuti e 40 secondi
  4. 100.000 secondi = ?

Quanto tempo per …?

  1. Quanto tempo per un file di 1 MB con la rete a 128 Kbps?
    • \frac{1 \ MB}{128 \ Kbps}=\frac{2^{20}\cdot2^3 \ bit}{2^7\cdot2^3\cdot 5^3 \ \frac{bit}{s}}=\frac{2^{13}}{5^3}s = \frac{8192}{125}s=65,536 s \approx 66 s
    • 66 s = (1·60+6) secondi = 1 minuto e 6 secondi
  2. Quanto tempo per 8 video da 16 MB con la rete a 1 Mbps?
    • \frac{8\cdot 16\ MB}{1\ Mbps}=\frac{2^{3}\cdot2^{4}\cdot2^{20}\cdot2^3 \ bit}{2^6\cdot 5^6 \ \frac{bit}{s}} = …
  3. Quanto tempo per 10 foto da 100 kappa con la rete a un mega?
  4. Quanto tempo per un film in alta definizione di circa 5 giga con la rete a 5 mega?
    • Suggerimento: più di un ora…
  5. Quanto tempo per un file da un giga con la rete a un kappa?
    • Suggerimento: qualche anno…
  6. Quanto tempo per 100 file da 50 mega con la rete a 4 mega?
    • \frac{100\cdot 50\ MB}{4\ Mbps}=\frac{2^{2}\cdot 5^2 \cdot 2\cdot 5^2\cdot 2^{20}\cdot2^3 \ bit}{2^2\cdot 2^6\cdot 5^6 \ \frac{bit}{s}} = \frac{2^{18}}{5^2}s = … ≈ 10.486 s
    • 10.486 s = (174·60+46) secondi = 174 minuti e 46 secondi
    • 174 minuti = (2·60+54) minuti = 2 ore e 54 minuti
    • 10.486 s = 2 ore, 54 minuti e 46 secondi

Quale connessione?

Le offerte di connessione presentano alcune insidie…

Costi

  1. Spese di attivazione
  2. Canone mensile
  3. Costo di recesso
  4. Tariffe a tempo/volume/consumo
  5. Chiamate urbane/interurbane/internazionali/cellulari/numeri speciali
  6. Servizi extra

Velocità di navigazione

  1. Le velocità dichiarate sono ottimistiche
  2. La velocità massima potrebbe non essere disponibile nella tua città o quartiere
  3. La velocità di upload è diversa dalla velocità di download
  4. Banda minima garantita?
  5. Il P2P è limitato?

Router/modem/chiavetta

  1. Gratuito, ma funziona soltanto con…
  2. Con canone mensile di … €
  3. Considera che un router limitato costa meno di 30 €
  4. Tariffe

A tempo / a consumo

  1. Aumenta al massimo la cache del browser
  2. Utilizza un client di posta in locale
  3. Collegati nelle ore di minore traffico.

Terminologia dei siti web

Vedi il libro di testo da pag. 341


Sistema azienda e Internet

  1. Sistema azienda
    1. Sistema organizzativo
    2. Sistema informativo, le risorse dedicate al trattamento delle informazioni
      1. risorse umane, personale
      2. procedure, comportamenti, …
      3. archivi cartacei, raccolta, elaborazione, distribuzione, … delle informazioni
    3. Sistema informatico, le risorse aziendali (risorse umane, procedure, attrezzature) dedicate al trattamento automatico delle informazioni tramite
      1. hardware
      2. software
      3. rete
    4. Rete aziendale
  2. Internet
    1. Web
      1. HTTP: siti statici
      2. FTP: trasferimento file
      3. SMTP, POP3: posta elettronica
      4. IRC: chat, messaggistica
      5. VOIP: videochiamate
    2. Web 2.0
      1. Web read/write
      2. l’utente diventa attivo, può aggiungere/modificare informazioni
      3. blog, forum, media sharing, social network, wiki, …
    3. Web 3.0
      1. Web semantico
      2. Le ricerca non sono più per parole chiave ma in linguaggio naturale…
      3. intelligenza artificiale, Wolfram Alpha, Google,
  3. Opportunità per l’azienda
    1. Web marketing
    2. E-commerce
    3. Cloud computing
      1. Cloud storage: Google Drive, DropBox, Apple iCloud, Ubuntu One, Microsoft OneDrive,
        1. Maggiore sicurezza, riservatezza?
        2. Condivisione
      2. Remote control, VPN (Virtual Private Network)
    4. Server farm, data center
    5. Posta elettronica, condivisione documenti, calendari condivisi
    6. CRM (Customer Relantionship Management)
    7. ERP (Enterprise resource planning)

Siti web

  1. Vantaggi
    1. Affidabilità, professionalità, prestigio, …
    2. Visibilità
    3. Commercio elettronico
    4. Costo irrisorio
  2. Sito web statico
    1. browser, web client, web server, URL, HTML, …
    2. pagine difficilmente modificabili per l’amministratore
    3. mancanza di interazione per l’utente
  3. Sito web dinamico
    1. Scripting lato client: Javascript, Ajax, JSON, jQuery, …
    2. Scripting lato server: ASP, JSP, PHP, …
    3. Registrazione, ricerca, e-banking, e-commerce, e-government, …
  4. Contenuti, interazioni, transazioni?
  5. Strumenti tecnici?
  6. Personale? Progettazione, aggiornamento, mantenimento
    1. Webmaster
    2. Account manager
    3. Copywriter
    4. Web designer
    5. Web developer
    6. Web marketer
  7. Utenti?
    1. Principiante
    2. Web surfer
    3. Esperto
  8. Struttura del sito?
    1. Multisequenziale: cronologica, logica, alfabetica
    2. A griglia
    3. Gerarchica
  9. Pubblicazione?
    1. Dominio
    2. Hosting
    3. Housing
  10. Indicizzazione?
    1. Web crawler
    2. Ranking
    3. SEO (Search Engine Optimization)
    4. Google Search Console
  11. Accessibilità Usabilità, sito responsive
  12. Valutazione delle caratteristiche?
    1. Architettura: organizzazione, navigazione, …
    2. Comunicazione: chiarezza, coerenza, …
    3. Funzionalità: funzioni disponibili per gli utenti
    4. Contenuti: qualità, aggiornamento, …
    5. Gestione

Realizzazione

  1. Analisi
  2. Web design
    1. Mappa
    2. Layout
  3. Visual design
  4. Sviluppo
  5. Pubblicazione
  6. Gestione

WordPress

  1. Il più diffuso CMS, nato per i blog
  2. www.wordpress.com
    1. Gratuito, terzo livello: miosito.wordpress.com
    2. A pagamento: …
  3. www.wordpress.org
    1. self hosting
    2. Locale: XAMPP
    3. Portable: Instant WordPress
    4. Upload: Filezilla
      1. gratuito, terzo livello: miosito.altervista.org
      2. a pagamento: www.miosito.it

Strumenti software

Elenco in ordine alfabetico gli strumenti software e i linguaggi di programmazione che ho utilizzato / ho sperimentato / intendo approfondire…

  1. Ajax, client side
  2. ASP (Microsoft), server side
  3. ASP-Nuke, CMS
  4. Canvas, client side
  5. CMSimple, CMS
  6. Coppermine, CMS
  7. CSS, client side
  8. DHTML, client side
  9. Dreamweaver (Macromedia),web editor
  10. Flash (Macromedia), plug-in e IDE
  11. Frontpage (Microsoft), web editor
  12. HTML, client side
  13. Java Applet (Sun Microsystem), plug-in
  14. Javascript, client side
  15. Joomla, CMS
  16. KompoZer, IDE
  17. MathML, client side
  18. MediaWiki, CMS di Wikipedia
  19. p5.js, linguaggio/libreria client side
  20. Paper.js, linguaggio/libreria client side
  21. PHP, server side
  22. PHP-Nuke, CMS
  23. Processing
  24. Silverlight (Microsoft), plug-in
  25. SublimeText, editor
  26. SVG, client side
  27. VRML, plug-in
  28. WikkaWiki, CMS
  29. WordPress, CMS
  30. XAMPP, suite di applicazioni
  31. XHTML, client side
  32. XML, standard

Accesso universale

Accesso universale ai contenuti web

  1. Legge 9 gennaio 2004, n. 4
    Disposizioni per favorire l’accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici
  2. Accessibile
    Osservatorio sull’accessibilità dei servizi erogati dalle pubbliche amministrazioni tramite Web
  3. Webaccessibile
    Webaccessibile.org ha la missione di rendere chiaro e trasparente l’obiettivo di accesso universale di Internet
  4. WCAG 2.0
    Linee guida per l’accessibilità dei contenuti Web
  5. Markup Validation Service
    This validator checks the markup validity of Web documents in HTML, XHTML, SMIL, MathML, etc.

PSTN

Public Switched Telephone Network

  • Commutata
  • Gerarchica
    • Local loop
    • Settori, distretti, compartimenti
    • Centrale: urbana, di settore, di distretto, di compartimento, nazionale
    • Topologia: a stella, a reticolo completo
    • Mezzi di trasmissione: doppino, …, fibre ottiche

Commutazione

  • Ricerca del percorso
  • Commutazione di circuito
  • Commutazione di pacchetto
  • Tariffe: tempo, distanza, traffico dati
  • Connessione

PCM

  • Pulse Code Modulation
  • Digitalizzazione
  • Codec
  • Campione
  • Banda: 4 KHz
  • Frequenza di campionamento: 8 KHz
  • Campioni: 8 (7) bit
  • Trasmissione: 64 Kbps

Multiplexing

Canali Multiplexing
Analogici FDM Frequency Division Multiplexing
Digitali TDM Time Division Multiplexing

Autorità e agenzie

  • ITU, International Telecommunication Union
  • CCITT
    Comité Consultatif International pour le Téléphone et les Télécommunications
    Consultative Committee on International Telephone and Telegraphy

    • ITU-R, radiocomunicazioni
    • ITU-T, telecomunicazioni
    • ITU-D, sviluppo
  • ISO, isos, uguale
    International Organization of Standardization
    International Standards Organization
    Organisation internationale de normalisation
  • ANSI, American National Standards Institute
  • IEEE, Institute of Electrical and Electronics Engineers
  • IEC, International Electrotechnical Commission
    Commission Electrotechnique Internationale
  • DIN, Deutsches Institut für Normung
  • ARPA, Advanced Research Projects Agency
    • DARPA, Defence Advanced Research Project Agency
  • NSF, National Science Foundation
    • NSFNET, National Science Foundation Network
  • NIC, Network Information Center

Europa

  • ETSI, European Telecommunications Standards Institute
  • CERN, Conseil Européen pour la Recherche Nucléaire
    Comitato Europeo per le Ricerche Nucleari

Italia

  • UNI, Ente Nazionale Italiano di Unificazione
    • UNINFO, reti di computer
  • NIC, …

Standard per Internet

  • IS, Internet Society (1992)
  • IAB, Internet Architecture Board, Internet Activities Board
  • IETF, Internet Engineering Task Force
  • IRTF, Internet Research Task Force

RFC

  • Request For Comment
  • Stadi
    • Proposed standard
    • Draft standard
    • Standard Internet
    • Historical protocol
  • Classificazione
    • Required
    • Recommended

OSI

Open Systems Interconnection Reference Model

Modello OSI

  • è modello di riferimento per un software di rete a livelli e per i servizi di un’architettura di rete
  • è definito da ISO nel 1978
  • è uno standard de jure
  • ha un livello superiore di elaborazione
  • ha un livello inferiore di comunicazione
Compito Livello Nome Esempi di protocolli Unità di dati
Elaborazione 7 Applicazione DNS, HTTP, SMTP, SNMP, FTP, NTP, Telnet, SSH, IRC, LDAP, XMPP, FTAM, APPC, X.400, X.500, AFP, SIP, ITMS, AIM Dati
6 Presentazione Crittografia, compressione, riformattazione…
5 Sessione ADSP, ASP, H.245, iSNS, L2F, L2TP, NetBIOS, PAP, PPTP, RPC, RTP, RTCP, SMPP, SCP, SSH, ZIP, SDP
4 Trasporto AEP, AMTP, ATP, IL, NBP, NetBEUI, RTP, RSVP, RTMP, SMB, SPX, SCTP, TCP, UDP Segmenti
Sottorete di comunicazione 3 Rete Pacchetti
2 Data Link Frame
1 Fisico Bit

TCP/IP

Transmission Control Protocol / Internet Protocol

TCP/IP è

  • un’architettura di rete effettiva
  • uno standard de facto.

Storia

  • 1957, ARPA
  • 1968, ARPAnet, 4 nodi, NCP
  • 1972, 32 nodi, posta elettronica
  • 1973, TCP/IP
  • 1982, Internet
  • 1983, MILnet, DNS
  • 1989, Web

Livelli

  • Livello di applicazione, contiene tutti i protocolli di alto livello
  • Non ci sono livelli di presentazione e di sessione
  • Livello di trasporto
    • offre servizio orientato alla connessione, TCP
    • e privo di connessione UDP
  • Livello di rete, chiamato anche livello internet
  • Sotto il livello di rete non vengono definiti altri livelli
OSI TCP/IP Protocolli
7 Applicazione Applicazione DHCP, HTTP, HTTPS , SMTP, POP3, IMAP, FTP, SFTP, DNS, SSH, IRC, SNMP, SIP, RTSP, Rsync, Telnet, HSRP, BitTorrent, RTP, SysLog, VoIP,…
6 Presentazione
5 Sessione
4 Trasporto Trasporto TCP, UDP, SCTP, DCCP …
3 Rete Rete IP, ARP, RARP, BOOTP, ICMP, IGMP, OSPF, BGP
2 Data link
1 Fisico

Livello di trasporto

  • Protocolli di trasporto
  • Porte e socket
  • UDP
  • TCP

Livello di rete

  • Strato Internet
  • IP
  • Protocolli di controllo: DHCP, ICMP, IGMP, ARP
  • Indirizzi
    • 32 bit
    • 4 numeri decimali da 0 255
  • Classe: A, B, C, D, E
Valori Primi
bit
Bit
per la rete

effettivi
Numero
di reti
Bit
per l’host
Numero
di host
A 0…127 0 8 7 126 24 16777214
B 128…191 10 16 14 16384 16 65534
C 192…223 110 24 21 2097152 8 254
D 224…239 1110
E 240…255 1111

In particolare…

10.0.0.0 … 10.255.255.255
172.16.0.0 … 172.31.255.255
192.168.0.0 … 192.168.255.255
Indirizzi privati
w.0.0.0
w.x.0.0
w.x.y.0
indirizzo della rete
0.0.0.0 stazione corrente
127.x.y.z loopback
127.0.0.1 localhost
255.255.255.255 broadcast
w.255.255.255
w.x.255.255
w.x.y.255
broadcast di rete
255.0.0.0
255.255.0.0
255.255.255.0
maschere di sottorete

Indirizzi IPv6

  • 128 bit
  • 16 byte
  • 8 numeri esadecimali, di 4 cifre, da 0000 a FFFF:
    • 0000 : 0000 : 0000 : 0000 : 0000 : 0000 : 0000 = 0 : 0 : 0 : 0 : 0 : 0 : 0 : 0 = :: = non specificato
    • 0000 : 0000 : 0000 : 0000 : 0000 : 0000 : 0001 = 0 : 0 : 0 : 0 : 0 : 0 : 0 : 1 = ::1 = loopback
    • FFFF : FFFF : FFFF : FFFF : FFFF : FFFF : FFFF : FFFF