String

Per le stringhe si possono utilizzare alcuni operatori comuni

= assegna
+ concatena
+= concatena e assegna
== uguali?
!= diverse?

ma per il resto sono oggetti immutabili, come in Java, e quindi le operazioni sono svolte da funzioni predefinite (costruttori e membri statici della classe…) image


Costruttori

  1. new String(), stringa vuota
  2. new String(…), stringa a partire da …
  3. String(), anche in versione funzione
  4. String(…), …

Proprietà/metodi

  1. s.charAt(p), carattere alla posizione
  2. s.charCodeAt(p), codice del carattere alla posizione
  3. s1.concat(s2) concatena
  4. String.fromCharCode(…), crea una stringa tramite un elenco di codici di carattere
  5. s1.indexOf(s2), posizione della sottostringa s2
  6. s1.indexOf(s2,p), posizione della sottostringa s2, a partire da p
  7. s1.lastIndexOf(s2), posizione della sottostringa s2 a partire dalla fine
  8. s1.lastIndexOf(s2,p), posizione della sottostringa s2 a partire dalla fine e dopo p
  9. s.length, numero elementi
  10. s1.replace(s2,s3), sostituisci…
  11. s.slice(p1,p2), sottostringa da… a… escluso
  12. s1.split(s2), crea un vettore di stringhe utilizzando un separatore s2
  13. s1.split(s2,n), crea un vettore di stringhe utilizzando un separatore s2, al massimo n
  14. s.substr(p,n), sottostringa a partire da p di lunghezza n
  15. s.substring(p1,p2), …
  16. s.toLowerCase() stringa di lettere minuscole
  17. s.toUpperCase() stringa di lettere minuscole

Alcuni metodi accettano come parametro un’espressione regolare

  1. s.match(e)
  2. s1.replace(e,s2)
  3. s.search(e)
  4. s.split(e)
  5. s.split(e,n)
Notice: This work is licensed under a BY-NC-SA. Permalink: String

Comments are closed.