Grouping nodes

I campi comuni a questo gruppo di nodi sono

  • children, elenco di nodi figli coinvolti nell’azione svolta del nodo genitore
  • bboxCenter
  • bboxSize, …

Anchor

Il nodo Anchor permette di introdurre dei punti attivi che si comportano come dei link.

  • children, raggruppa le figure sulle quali apparirà l’ancora al passaggio del mouse
  • description, corrisponde al messaggio che apparirà
  • url, specifica un elenco (gerarchico) di indirizzi
  • parameter, permette di specificare dei parametri per il browser (per esempio “target=_blank”)

Billboard


Collision


Group

Corrisponde al nodo Transform senza alcuna trasformazione.


Inline

  • url, sostituisce il campo children: contiene una sequenza di stringhe delimitate da “

Ciascuna stringa è un url di un mondo VRML. Il player caricherà il primo, se qualcosa dovesse andare storto caricherà il secondo, ecc.


LOD


Switch


Transform

  • children, contiene l’enco dei nodi coinvolti
  • translation, specifica lo scostamento lungo l’asse x, y e z rispettivamente
  • scale, specifica il fattore di ingrandimento/riduzione nelle 3 direzioni (0.5, 1, 2 per esempio indicano la metà rispetto a x, e il doppio rispetto a z)
  • rotation, utilizza 4 valori: i primi 3 si riferiscono agli assi coinvolti e l’ultimo all’angolo di rotazione (1 0 0 3.14159 indica una rotazione di 180° rispetto all’asse x)
Notice: This work is licensed under a BY-NC-SA. Permalink: Grouping nodes

Comments are closed.