Olimpiadi Italiane di Statistica 2018 I/II

1

In una classe si ha la seguente distribuzione degli studenti per nome:

Con riferimento alla suddetta tabella, quale delle seguenti affermazioni è corretta?

  1. Le femmine sono più numerose dei maschi (no, 1413)
  2. Sofia è il nome più diffuso (no, Francesco=4)
  3. Francesco è la moda della distribuzione (4)
  4. Giulia è la mediana della distribuzione (?)
  5. Non so

2

Nella seguente tabella sono riportati i dati rilevati, in una classe di scuola primaria, riguardo al colore degli occhi di ogni alunno (le modalità sono indicate con: N=nero, M=marrone, A=azzurro, V=verde)

Con riferimento alla suddetta tabella, quale delle seguenti affermazioni è falsa?

  1. La moda della distribuzione è il colore nero (sì, 6)
  2. La mediana della distribuzione è il colore verde (non esiste)
  3. Ci sono più alunni con gli occhi di colore verde che azzurro (sì, 42)
  4. Gli alunni con gli occhi di colore azzurro sono due ()
  5. Non so

3

Siano date le due tabelle che riportano le distribuzioni per altezza in centimetri di due gruppi di ragazze e ragazzi:

Con riferimento alle suddette tabelle, quale delle seguenti affermazioni è corretta?

  1. La moda delle altezze del gruppo A è la classe 160-165
  2. La media aritmetica delle altezze del gruppo B è di 158 cm
  3. La varianza del carattere altezza è più alta per il gruppo B che per il gruppo A
  4. La varianza del carattere altezza è più alta per il gruppo A che per il gruppo B
  5. Non so

4

La seguente tabella riporta le medaglie vinte alle Olimpiadi invernali di Soči del 2014 dai primi 5 paesi:

Quali sono i due numeri mancanti?

  1. 5 e 12
  2. 4 e 13
  3. 4 e 12
  4. 5 e 11
  5. Non so

5

La media dei voti di Aurora nei primi quattro compiti in classe di matematica è stata di 6,5.
Il voto del quinto compito è stato 8.

Qual è il voto medio dei cinque compiti in classe:

  1. 6,5
  2. 6,8
  3. 7,25
  4. Nessuno dei numeri è il voto medio dei cinque compiti in classe
  5. Non so

6

Nella scuola primaria “Alessandro Manzoni” vi è la seguente distribuzione degli alunni per sesso nelle classi prime e seconde:

La percentuale delle femmine sul totale degli alunni della classe corrispondente è:

  1. Uguale per le classi prime e seconde (no, 47,4 %45,5 %)
  2. Più alta per le classi seconde che per le classi prime (no, 47,4 %45,5 %)
  3. Più alta per le classi prime che per le classi seconde
  4. Le due percentuali non sono confrontabili perché riferite a numerosità totali differenti
  5. Non so

7

In una ditta i dipendenti arrivano alla sede di lavoro utilizzando i seguenti mezzi di trasporto:

Con riferimento alla suddetta tabella, quale delle seguenti affermazioni è falsa?

  1. La moda della distribuzione è l’autobus (sì, 25)
  2. La mediana della distribuzione è l’autobus (no, non esiste)
  3. I dipendenti che vanno al lavoro a piedi o in bicicletta sono più numerosi di quelli che vanno al lavoro in automobile (sì, 2620)
  4. La percentuale dei dipendenti che vanno al lavoro in bicicletta è pari a circa il 10% (sì, 10,26 %)
  5. Non so

8

Si considerino 15 famiglie e per ciascuna di esse il numero di componenti:

Con riferimento alla distribuzione delle famiglie per numero di componenti, quale delle seguenti affermazioni è corretta?

  1. La moda della distribuzione è 11 componenti (no, 3)
  2. La mediana della distribuzione è 4 componenti (no, 3)
  3. La media aritmetica della distribuzione è pari a circa 3 componenti per famiglia (2,93)
  4. Ci sono più famiglie con 4 componenti che con 2 (no, 34)
  5. Non so

9

Se una distribuzione ha media aritmetica uguale a 0 e varianza uguale a 4 è vero che:

  1. La distribuzione assume anche valori negativi
  2. Tutti i valori della distribuzione sono pari a 0
  3. La moda della distribuzione è pari a 1
  4. Nessuna delle altre affermazioni è vera
  5. Non so

10

Sia dato il seguente grafico a barre, che illustra la distribuzione delle taglie di abiti venduti in un semestre da un negozio:

Con riferimento al suddetto grafico, quale delle seguenti affermazioni è corretta:

  1. La media aritmetica della distribuzione delle taglie di abiti è la taglia 50 (no, 46)
  2. La varianza della distribuzione delle taglie di abiti è pari a 0 (no)
  3. Sono stati venduti più abiti di taglia 40 che di taglia 52 (no, 1218)
  4. La moda della distribuzione delle taglie di abiti è la taglia 46
  5. Non so

11

Sia data la seguente tabella, che riporta i valori di altezza (in cm) e peso (in kg) di ragazze e ragazzi di una classe V di una scuola secondaria di secondo grado:

Con riferimento alla suddetta tabella, quale delle seguenti affermazioni è corretta?

  1. Nella classe ci sono più ragazze che ragazzi (no, ?)
  2. La percentuale di quelli che sono più alti di 180 cm è del 20% (sì, 6/30)
  3. La percentuale di quelli che pesano più di 70 kg è del 50% (no, 13/30, 43,3 %)
  4. Le variabili altezza e peso sono di tipo qualitativo ordinato (no, quantitativo)
  5. Non so

12

In un’azienda ci sono 10 dirigenti con un’anzianità media di 18,5 anni di lavoro e 50 impiegati con un’anzianità media di 6,5 anni.

Qual è l’anzianità media di tutto il personale dell’azienda?

  1. 6,8
  2. 8,5
  3. 12,5
  4. Nessuno degli altri numeri è l’anzianità media del personale dell’azienda
  5. Non so

13

In una classe di una scuola si è rilevato il tempo impiegato dagli alunni per recarsi a scuola.
La tabella seguente rappresenta la distribuzione delle frequenze assolute di tali tempi:

Con riferimento alla suddetta tabella, quale delle seguenti affermazioni è falsa?

  1. Il numero di alunni che impiega 5 minuti per recarsi a scuola è più alto di coloro che impiegano 20 minuti (no, 34)
  2. Gli alunni della classe sono 24 ()
  3. Il tempo medio per recarsi a scuola è compreso tra 14 e 15 minuti (sì, 14,375)
  4. La percentuale degli alunni che impiegano 15 minuti per recarsi a scuola sul totale è del 25% (sì, 6/24)
  5. Non so

14

Ad un gruppo di 600 persone è stato chiesto qual è il colore di macchina preferito, tra i 5 possibili, di un determinato modello di autovettura.
Si sono ottenuti i risultati riportati in tabella:

Qual è il numero mancante?

  1. 70
  2. 40
  3. 60
  4. Il numero non è calcolabile con le informazioni in mio possesso
  5. Non so

15

Sia data la seguente rappresentazione grafica, che illustra la distribuzione di frequenza dei libri letti in un anno da 150 ragazzi e 150 ragazze:

Con riferimento al suddetto grafico, quale delle seguenti affermazioni è corretta?

  1. Ci sono più ragazzi che leggono da 7 a 11 libri l’anno che ragazze che leggono da 4 a 6 libri l’anno (no, 1434)
  2. Le ragazze leggono mediamente più libri dei ragazzi
  3. I ragazzi leggono mediamente più libri delle ragazze (no, 3,5, >=5,1)
  4. Nessuna delle altre affermazioni è vera (no, 5)
  5. Non so

16

La tabella seguente riporta il numero di quotidiani e periodici venduti in un giorno in un’edicola:

Con riferimento alla suddetta tabella, quale delle seguenti affermazioni è falsa?

  1. I quotidiani rappresentano più della metà delle vendite dell’edicola (sì, 55,1 %)
  2. I settimanali rappresentano quasi il 30% delle vendite (sì, 27,5 %)
  3. I quotidiani venduti sono la moda della distribuzione (sì, 184)
  4. La somma di settimanali, quindicinali e mensili venduti è maggiore del numero di quotidiani venduti (no, 184150)
  5. Non so

17

La tabella seguente rappresenta il numero di millimetri di pioggia caduti nei primi 15 giorni del mese di dicembre in una stazione metereologica:

Con riferimento alla suddetta tabella, quale delle seguenti affermazioni è corretta?

  1. 0 mm di pioggia è la classe modale della distribuzione (7)
  2. La media dei mm di pioggia caduti al giorno nei primi 15 giorni del mese è di circa 10 mm (no, 3,26 mm)
  3. I giorni dall’1 al 7 sono stati più piovosi dei giorni dall’8 al 15 (no, 1,3 mm47,6 mm)
  4. La variabile “mm di pioggia al giorno” è di tipo qualitativo sconnesso (no, quantitativo)

18

Sia dato il seguente grafico a barre, che rappresenta il voto preso all’esame di Stato dagli studenti di una scuola:

Con riferimento al suddetto grafico, quale delle seguenti affermazioni è falsa?

  1. Poco più del 50% dei ragazzi ha preso tra 60 e 70 (sì, 51,2 %)
  2. La mediana della distribuzione è 65 ()
  3. La percentuale di coloro che hanno preso più di 80 è del 20% (no, 14,0 %)
  4. La variabile “voto preso all’esame di Stato” è di tipo quantitativo discreto (sì)
  5. Non so

19

Se una distribuzione ha media aritmetica uguale a 0 e varianza uguale a 0 è vero che:

  1. La distribuzione assume anche valori negativi
  2. Tutti i valori della distribuzione sono pari a 0
  3. La moda della distribuzione è pari a 1
  4. Nessuna delle altre affermazioni è vera
  5. Non so

20

Una piccola azienda svolge un’indagine sul numero dei figli dei propri dipendenti.
I risultati di tale indagine sono riassunti nella seguente tabella:

Con riferimento alla distribuzione dei dipendenti per numero di figli, quale delle seguenti affermazioni è corretta?

  1. La moda della distribuzione è 2 figli (no, 1)
  2. I dipendenti sono 70 (no, 50)
  3. Il carattere “figli per dipendente” è di tipo quantitativo continuo (no, discreto)
  4. La media aritmetica di figli per dipendente è 1,4
  5. Non so