Radice quadrata

Da Wikipedia

In matematica, la radice quadrata di un numero x è un numero y tale che il suo quadrato sia x, ovvero tale che y^2=y\cdot y=x.

Ogni numero reale non negativo ha un’unica radice quadrata non negativa, chiamata radice quadrata principale, che viene rappresentata simbolicamente come \sqrt{x} o, nella notazione esponenziale, come x^{\frac{1}{2}}.

Ogni numero reale maggiore di zero ha due radici quadrate distinte, quella principale e il suo opposto, ovvero \sqrt{x} e -\sqrt{x}.

Il concetto di radice quadrata può essere esteso ai numeri negativi nell’ambito dei numeri complessi.
Più generalmente, il concetto di radice quadrata può essere esteso in qualunque contesto in cui sia ben definita la nozione di quadrato di un elemento.


Irrazionalità di radice di 2


Calcolo

  1. Metodo scolastico
  2. La radice quadrata può essere cercata con degli algoritmi che si avvicinano passo-passo alla soluzione
    1. Ricerca sequenziale (?)
    2. Ricerca binaria (!)
    3. Metodo babilonese (!!)
  3. Confronto