OII 2021-02-23 – 20

Il pirata Barbagialla trova un’antica mappa che spiega come raggiungere un favoloso tesoro.
La mappa ha la forma di una matrice di celle; le celle possono essere vuote, contenere ostacoli che impediscono a Barbagialla di attraversarle, oppure premi (costituiti da un certo numero di ghinee d’oro); una cella contiene il tesoro.

Con riferimento alla figura, il pirata Barbagialla (la sagoma umana) si trova nella cella individuata dalle coordinate (1,1).
Il tesoro, rappresentato da una coppa, è nella cella (8,8); il campo contiene ostacoli, individuati da quadrati neri posti in 13 celle.
Nove celle contengono dei premi: ad esempio 8 ghinee d’oro nella cella di coordinate (4,2) e 13 nella cella (6,4).
Barbagialla però può spostarsi solo di una cella verso destra o verso l’alto, cioè ad ogni passo solo una delle sue coordinate può aumentare di una unità.
Esistono diversi percorsi disponibili per Barbagialla per raggiungere il tesoro; siano, rispettivamente, MAX il numero massimo e MIN il numero minimo di ghinee d’oro che Barbagialla potrà raccogliere percorrendo questi percorsi.

Quanto vale MAX+MIN?


Osserva tutti i percorsi possibili

Premi: 31, 29, 30, 50, 55

Soluzione:

  • MAX = 55
  • MIN = 29
  • MAX+MIN = 84